Seleziona una pagina

I vantaggi del bracciale di Partitalia nella gestione del lavoro

Una parte fondamentale del calcolo della tariffa o “Tarip” è costituita dall’analisi del dato della raccolta puntuale, un’operazione che spesso interessa i tecnici e i referenti che si occupano della gestione dei rifiuti. Una domanda che spesso ci pongono è: “Come viene analizzato il dato?”.

Giuliani Environment

img Giuliani raccolta puntualeAbbiamo chiesto a Marco Giuliani, responsabile del servizio di raccolta della Giuliani Environment – società che ha sede a Campobasso e opera nel settore ambientale, con un’esperienza pluriennale nel settore dei rifiuti – di parlarci dell’analisi del dato della raccolta puntuale.

Nel suo lavoro, Marco ha seguito l’introduzione del bracciale “Discovery Mobile” nel servizio di raccolta porta a porta, seguendo tutte le fasi di avviamento del cantiere, che ha avuto inizio dopo una breve parentesi di formazione degli operatori e successivamente a un primo momento di start up del dispositivo.

 

I vantaggi del bracciale RFID: cosa accade dopo la lettura del tag RFID

In particolare, ci siamo fatti spiegare cosa accade dopo che il bracciale “Discovery Mobile” legge il tag RFID e quali sono i vantaggi della tecnologia di Partitalia coinvolta in questo processo. Marco Giuliani lo spiega così:

I vantaggi della tecnologia di Partitalia sono che, una volta presi i dati che vengono rilevati dai dispositivi a bracciale, questi dati vanno a sistema. E, non solo consentono di analizzare questi dati per migliorare la raccolta differenziata e dare informazioni alle amministrazioni comunali, ma anche di ottimizzare il lavoro del nostro personale per quanto riguarda i tempi e la logistica.

Infatti, il processo si articola così: dopo che il tag RFID posizionato sul sacco o sul bidone viene letto, le informazioni sono comunicate al server cloud, che invia un feedback al dispositivo una volta salvato il dato. Questo avviene perché, il sistema è configurabile da remoto tramite il portale “Discovery Cloud”, da cui è appunto possibile procedere a un’approfondita analisi del dato della raccolta puntuale.

Le quattro caratteristiche fondamentali

Questo processo è possibile grazie ad alcune importanti caratteristiche di “Discovery Mobile”:

  • È integrabile con qualsiasi software o gestionale
  • È in grado di intercettare il margine di errore durante le prese
  • Minimizza le perdite di letture, di fatto “obbligando” l’operatore ad una raccolta puntuale
  • Hardware e software sono collegati: il dato non viene cancellato dal dispositivo fino a quando non viene ricevuto un feedback dal server.

Tali specificità consentono di migliorare la misurazione della raccolta puntuale RFID e quindi a risparmiare tempi e organizzazione del lavoro.

Iscrizione Newsletter

Iscrizione Newsletter

Si iscriva alla nostra newsletter per ricevere in tempo reale gli ultimi aggiornamenti sulla raccolta puntuale.

Privacy

#0b8e36

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per mostrarti mappe e video di Google. Possiamo usare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e quelli di terze parti (Google, Youtube). Abilitando questi cookie, ci aiuti ad offrirti una esperienza migliore, se non li abiliterai non potrai vedere alcuni video e mappe di Google. INFORMATIVA PRIVACY